Basket serie C femminile. Il Basket Club Irpinia risale la china

femminile bci foto squadra

Dopo un inizio di Campionato non certo facile, la squadra Femminile del Basket Club Irpinia ha iniziato il percorso per risalire la china di un campionato difficile sotto molteplici punti di vista. Un gruppo di ragazze che nella propria forza e nelle proprie capacità ha creduto fin dal primo momento ma che solo ora sembra aver trovato la quadratura del cerchio. Coach Mollica può essere fiero della prestazione di Capaccio contro la Polisportiva Basket. Le sue ragazze hanno dimostrato buonissime doti tecniche e grandi qualità umane, lottando su ogni palla e annichilendo le avversarie.

femminile capaccio bci

Occorre sottolineare la prestazione di Dalila Frascolla, ventiquattrenne con ottima tecnica e doti fisiche importanti. E’ soprattutto grazie alla sua mano educata che il BCI è andato ripetutamente a canestro. Assieme a lei, sugli scudi anche Serena Mormile che ha dato prova di grandi capacità realizzative e buona visione di gioco. Ventitré anni per lei. La coppia d’oro del Basket Club e le compagne portano a casa un risultato fondamentale per il prosieguo del campionato.

Stupiscono in positivo sia la capacità di attaccare sia la determinazione nel difendere. Questa squadra, se saprà non disunirsi, potrà dare ancora tante soddisfazioni al proprio pubblico che la segue con assiduità ed affetto. Non disponibile ieri tra le altre nel match cilentano, la veterana Silvia Di Iorio, jolly e donna spogliatoio ma anche giocatrice dalle molteplici potenzialità e presenza determinante sotto le plance. Aggiungere la sua esperienza alla voglia di far bene delle più giovani sarà determinante nel corso della stagione.

Tra le avversarie, menzione speciale per l’ala piccola Deborah D’Angelo, l’ultima ad arrendersi tra le sue compagne. Capaccio è una formazione che lotta come il Basket Club per dare un senso ad una stagione partita in maniera non certo entusiasmante. Coach Pisani dovrà trovare nuove motivazioni e maggiore intensità a cominciare dalla prossima gara che vedrà la sua squadra affrontare la forte compagine femminile di Marigliano. Per il Basket Club, invece, partita abbordabilissima contro il fanalino di coda del campionato, l’Azzurra Cercola A.