Il Direttore Responsabile

Direttore Responsabile Obasket.it

Direttore Responsabile Obasket.it – Santoro Angelo Michele – Giornalista pubblicista

Venti anni fa, ai suoi primi passi nel mondo del giornalismo, così si descriveva: “Nato nel lontano 1975, percorro l’Italia in lungo e in largo più della maglia rosa al Giro. Prima Como, poi Avellino, passando per Modena e Novara ma non disdegnando qualche capatina a Roma. Qualcuno dice che io sia leggermente sovrappeso ma è solo invidia. Sport preferiti: basket e sollevamento forchetta che pratico entrambi da amatore con risultati pessimi da una parte e fin troppo buoni dall’altra. Da anni dico tutte le mattine di andare in ufficio dedicandomi in realtà alla mia passione: guardo gli operai dei cantieri in città. Lettore accanito, giornalista, scrittore prolisso e parlatore logorroico, mi riconosco soltanto un grande difetto. Non finisco mai ciò che iniz…”

Da quel lontano anno 2000 di acqua sotto i ponti ne è passata e la passione per il giornalismo (ma anche per la forchetta) non ha accennato a diminuire. Primo mentore e Direttore di spessore del quotidiano La Gazzetta di Avellino, Antonio Caggiano (oggi meritatamente in RAI). Accanto a lui, caporedattore delle pagine sportive, c’è Massimo Ieppariello, faro ancora oggi del giornalismo sportivo cittadino e con cui, anni dopo, stringerà un’amicizia legata tanto al giornalismo quanto al buon cibo. Si iscrive all’Albo Nazionale dei Giornalisti grazie alla collaborazione con la testata giornalistica on line Sportbloggers. Il direttore è un altro dei suoi mentori, il veronese Matteo Brama, giornalista ma anche bravissimo fotografo.

Decide nel 2019 di “mettersi in proprio”. E l’occasione nasce quando immagina una testata giornalistica piccola e libera, che si occupi di basket innanzitutto e dello sport della sua città natale in generale. Come la prima passione calcistica fu il Milan di Farina, retrocesso inopinatamente in serie B, così la sua voglia di scrivere diviene più pressante con la discesa negli inferi della sua amata Scandone. La squadra di Avellino rischia il fallimento, si iscrive con difficoltà alla serie B della Lega Nazionale Pallacanestro. E, proprio reagendo a questo dolore, decide che è il momento di far sentire la propria voce ancora più forte. Diviene Direttore Responsabile di questa testata e l’avventura può avere inizio.

Angelo Michele Santoro è questo e tanto altro. Somma tanti pregi e altrettanti difetti (con i difetti decisamente soci maggioritari). Quando scrive prova ad essere onesto prima con se stesso e poi con chi dovrà leggere ciò che ha scritto. Ovviamente il riuscirci non è sempre consequenziale al provarci.